• Al via da domani la Ztl in Ortigia
  • Niente centro storico per i mezzi dei non residenti
  • Attivo il servizio dei bus navetta

Parte da domani, per rimanere in vigore fino al 15 ottobre, la nuova ZTL che riguarderà, per la prima volta, l’intera Ortigia. La novità assoluta è dettata dallo stop ai mezzi dei non residenti del centro storico. Questi gli orari in cui varrà la Zona al traffico limitato: dal lunedì al venerdì, dalle 17.30 alle 2 del giorno successivo; sabato e prefestivi, dalle 17.30 alle 7 della domenica o del giorno festivo; festivi, dalle 10 alle 2 del giorno successivo.

Il Ponte Umbertino

Per la mobilità, sul Ponte Umbertino viene istituito il senso unico di marcia con direzione corso Umberto I. Sarà mantenuta la corsia preferenziale, in entrata, per i mezzi di soccorso e per le forze di polizia. I veicoli provenienti da Riva della Darsena, giunti in corrispondenza dell’intersezione con il ponte Umbertino, avranno l’obbligo di svoltare a sinistra per corso Umberto I, o proseguire dritto per Riva Forte Gallo.

Gli autorizzati

Sarà consentito il transito per accedere in ZTL ai possessori di pass, appartenenti alle categorie autorizzate; ed ai titolari di abbonamento strisce blu Riva Nazario Sauro e parcheggio Talete. Gli abbonamenti per le strisce blu di Riva Nazario Sauro e per il parcheggio Talete potranno essere rilasciati a chi lavora all’interno della ZTL, a chi vi risiede ed ai turisti che soggiornano all’interno della ZTL. Quelli in essere saranno autorizzati fino alla scadenza.

Sosta prima della Ztl

Potranno transitare, previo acquisto del ticket al di fuori della ZTL, i veicoli che dovranno recarsi per la sosta nei parcheggi privati regolamentati. Sarà consentito sostare negli stalli bianchi di Riva della Posta, nei parcheggi a gestione privata, nelle strisce blu di Riva Nazario Sauro e all’interno del parcheggio Talete, accedendo all’interno dell’isola di Ortigia prima degli orari di applicazione della Ztl.

I pass

I residenti e gli aventi diritto al pass, quali i lavoratori in orario ZTL che si trovano nell’area oggetto di ampliamento, possono richiederlo via mail all’indirizzo ufficiogestioneztl@comune.siracusa.it allegando i documenti richiesti.
Le strutture ricettive regolarmente registrate al SUAP del Comune potranno continuare a notificare allo stesso indirizzo mail le targhe dei propri clienti e potranno agevolarne la sosta richiedendo abbonamento al parcheggio Talete all’indirizzo mail mobilitaetrasporti@comune.siracusa.it allegando i documenti richiesti, il bonifico
oltre la targa da autorizzare.

Bus navette

Per quanto concerne le navette, la “linea blu” gratuita dell’Ast impiega tre mezzi che dal riaperto parcheggio di via Elorina porteranno fino a via Chindemi, subito dopo il ponte Santa Lucia, per poi tornare indietro lungo corso Umberto. L’orario di servizio sarà dalle 17 alle 2,05 del mattino dopo, con una corsa ogni 20 minuti. L’ultima corsa
dal parcheggio parte all’1,45; ultima possibilità per rientrare da via Chindemi al parcheggio è alle 1,55. Nelle domeniche la “linea blu” sarà attiva anche nelle altre ore della giornata a partire dalle 8 e sempre con una corsa ogni 20 minuti.

Linea rossa

Orari simili e stessa durata di percorrenza per la “linea rossa” già attiva da qualche settimana: due navette che collegano il parcheggio Von Platen con Ortigia. Funziona sette giorni su sette, dalle 17 alle 2,30 del mattino successivo e ultima partenza da via Von Platen alle 2,10. Alle 2,20 in via Chindemi si potrà prendere l’ultima corsa per il parcheggio.

Linea verde

Infine la “linea verde”, un autobus di 6 metri, quindi più piccolo, che percorrerà il periplo di Ortigia: sarà in funzione tutti i giorni con partenza dal parcheggio Talete e fermate in via Mazzini, largo Aretusa e belvedere San Giacomo. La prima corsa è alle 20 e poi ogni 20 minuti fino alle 2,20.