Il provvedimento

Edilizia popolare, dodici milioni per Comuni e Iacp

Gli interventi che potranno essere finanziati vanno, appunto, dalla messa in sicurezza delle componenti strutturali degli immobili attraverso l’adeguamento sismico, al superamento delle barriere architettoniche; dalla rimozione di materiali nocivi, come il piombo e l’amianto, all’efficientamento energetico con il miglioramento dei consumi e la loro riduzione di almeno il 30 per cento rispetto all’ultimo biennio.
+393774389137