l'accusa di alessandro aricò, esponente di diventerà bellissima

Dissesto idrogeologico, Crocetta nomina Croce soggetto attuatore, è bufera: “I beneficiari nel suo cerchio magico”

Per Aricò: "Tali provvedimenti risultano palesemente illegittimi per la violazione della norma nazionale sulle inconferibilità ed incompatibilità di cui al decreto legislativo 39/2013, essendo Croce assessore regionale in carica, ma ancora più grave è il fatto che Croce si sia insediato quale soggetto attuatore gia' lo scorso 20 settembre".
+393774389137