Oggi il prelievo della delibera

Regolamento anti evasione all’esame del Consiglio comunale, Lega “Si rimandi a prossimo anno attuazione”

Il consiglio comunale di Palermo si avvia ad esaminare e approvare il regolamento anti evasione e lo fa partendo da un dato macroscopico, reso noto dall'assessore comunale al Bilancio Roberto D'Agostino che ha presentato il documento: mancati incassi provenienti dalla Tari pari a 45 milioni di euro, ovvero il 40% dell'ammontare totale. 

Il report

Cresce di 6 milioni il gettito della Tari per il 2019, D’Agostino “Trend leggermente positivo ma temiamo battuta arresto”

Per quanto attiene al pagamento dei tributi in scadenza, si rammenta che il Consiglio Comunale, con delibera n.26 del 29/04/2020, ha deliberato il differimento al 31 maggio 2020 del termine per il versamento della prima rata della tassa sui rifiuti. Il 15 luglio l'ulteriore scadenza per chi si trova in condizioni di oggettiva difficoltà
+393774389137