gli operai rimangono in stato di agitazione

Cantiere Bolognetta-Lercara, prorogati per tutto agosto i 17 contratti di lavoro scaduti ma l’opera resta a rischio incompiuta

Ignazio Baudo, Paolo D'Anca e Francesco Piastra esprimono preoccupazione: “I lavoratori del settore edile non possono sopportare altri licenziamenti né il territorio può reggere l'agonia dell'opera. E' un cantiere che non si può fermare, sia per il dato occupazionale che rappresenta che per l'intero comprensorio, che sta soffrendo enormi disagi alla circolazione”.
+393774389137