La polizia di Stato di Mazara del Vallo ha arrestato Mario Genna, di 67 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Il fermo dell’uomo è avvenuto ad opera della Squadra Pegaso della Sezione Investigativa della città trapanese.

L’uomo, residente in una villetta alla periferia di Mazara, aveva nascosto una busta in plastica all’interno di una intercapedine di un muro. All’interno dell’involucro i poliziotti hanno trovato 55 grammi di cocaina purissima, del valore stimato di 10 mila euro.

In seguito ad una perquisizione all’interno della casa del 67enne sono stati trovati anche 3.200 euro, cellulari, e materiale per confezionare la droga. Genna, processato con il rito direttissimo, è stato portato nel carcere di Trapani.