Archivio

garantito l'accesso ai dati dell'anagrafe

Pace fatta fra Comune e Riscossione
A Catania ‘gruppo recupero tributi’

PalazzoDegliElefanti

Il sindaco Enzo Bianco e il presidente della partecipata regionale, Antonio Fiumefreddo che oggi hanno raggiunto un’intesa per trovare delle soluzioni per il recupero di almeno 150 milioni di euro derivanti da tributi ancora da riscuotere per ruoli che fino al 2010.

commenta
0 0

Fiumefreddo: "patto criminale non più osservabile"

Fisco, ‘Riscossione Sicilia’:
su evasione è bollettino guerra

riscossione sicilia

Sono  oltre 2,6 milioni gli euro ‘recuperati’ derivanti da un’accelerazione dell’iter di vendita all’asta di beni immobili pignorati e della successiva assegnazione delle somme.

commenta
0 0

incontro fra riscossione sicilia e consumatori

Intesa Fiumefreddo consumatori
Il 18 giugno la firma del documento

antonio-fiumefreddo940

Dopo la fase di verifica, l’avvio del confronto fra Riscossione Sicilia e le associazioni dei consumatori. Si è tenuto oggi a Catania il primo incontro per cercare una strada comune. Nel corso dell’incontro, il presidente Antonio Fiumefreddo ha chiesto alle associazioni dei consumatori

commenta
0 0

per riscossione sicilia: 'cartelle esattoriali ai morti'

Tributi, Comune Catania: ‘Nessun artificioso pareggio di bilancio’

cartelle-esattoriali

L’Amministrazione comunale di Catania replica a ‘Riscossione Sicilia’, della quale non si serve più dal 2012 e con la quale ha un contenzioso di 300 milioni di euro risalente al 2010. Già dall’aprile del 2014 il Comune etneo ha messo in mora l’Agente di riscossione.

commenta
0 0

lo rivela fiumefreddo di riscossione sicilia

Cartelle esattoriali anche ai morti
In Sicilia succede pure questo

Palazzo_degli_Elefanti maxi

Le tasse anche per chi è passato a miglior vita. Potrebbe sembrare un paradosso, ma è così a Catania dove in seguito ad “accertamenti compiuti è emerso che il Comune mantiene iscritti a ruolo circa 25mila cittadini ancorché deceduti”. La replica di Palazzo degli Elefanti:

commenta
0 0

"Mille privilegiati non pagavano le tasse"

Fiumefreddo: “Riscossione Sicilia bloccata da un vero patto criminale”

antonio-fiumefreddo940

Dichiarazioni shock di Antonio Fiumefreddo, presidente di Riscossione Sicilia, la società che si occupa di riscuotere le tasse nell’isola.

commenta
0 0

nuova frontiera dopo, pip, mafia rurale e regionali

Crocetta all’attacco degli evasori
“Sottratto un miliardo alla Sicilia”

crocetta sghigniazzante

E’ di circa un miliardo la stima dell’evasione fiscale in Sicilia da parte di “personaggi ricchissimi” calcolata da uno studio realizzato dal presidente di Riscossione Sicilia, l’avvocato Antonio Fiumefreddo, e resa nota dal Presidente della Regione Rosario Crocetta.

commenta
0 0

fiumefreddo: lotta ad evasione combatte anche mafia

Riscossione Sicilia alla riscossa
Incontro con l’agenzia delle entrate

antonio-fiumefreddo940

Incontro tra il Direttore Regionale Antonino Gentile ed il presidente di Riscossione Sicilia Antonio Fiumefreddo, presenti Filippa Valenti e Filippo Francesco Tigano capo settore controlli e riscossione dell’Agenzia Regionale delle Entrate, nonché il direttore generale di Riscossione Sicilia Dott. Gaetano Romano. Nel corso della riunione il direttore Gentile ha ribadito “l’esigenza di una proficua quotidiana collaborazione”

commenta
0 0

il governatore a ruota libera

Crocetta, supereroe antimanciugghia
“Il Monte dei Paschi ci ricatta”

Crocetta Natale

Lunga intervista del presidente della Regione a ‘La Sicilia’ nella quale il governatore si dice ‘ricattato’ dal Monte dei Paschi e politicamente più renziano di Renzi

commenta
0 0

fallimento o rilancio per la società regionale

Nomine a Riscossione Sicilia
Fiumefreddo è il nuovo Presidente

antonio-fiumefreddo940

Continua il valzer delle nomine all’ombra dello scontro sotterraneo fra il governatore Rosario Crocetta e l’emissario del sottosegretario di Renzi, Graziano Delrio: Alessandro Baccei

commenta
0 0

Articolo 4 non firma censura ad agnello ma...

Riscossione Sicilia agita maggioranza
Leanza: “Scelta governo immotivata”

lino-leanza-400x215

“Nella vicenda degli sportelli locali di Riscossione Sicilia occorre tornare alle scelte che erano state assunte in sede di Commissione Bilancio rispettando il lavoro che era stato fatto in quella occasione”. Lo dice Lino Leanza di Articolo 4 che ricorda come fosse stata decisa una moratoria di 30/40 giorni necessaria ad approfondire la vicenda relativa

commenta
0 0

a presentarla udc, lista musumeci, pd e fi

Mozione censura anche per Agnello
La ‘colpa’ è di Riscossione Sicilia

roberto-agnello 940

I deputati Margherita La Rocca Ruvolo e Orazio Ragusa (Udc), Giovanni Ioppolo (Lista Musumeci), Concetta Raia Giovanni Panepinto (Pd), Marco Falcone, Giuseppe Milazzo e Vincenzo Figuccia (FI) annunciano nei suoi confronti una mozione di censura, esprimento “disappunto” e “sdegno” per come “la società Riscossione Sicilia ha disatteso quanto stabilito in seconda commissione lo scorso 3 settembre”.

commenta
0 0

l'accusa: "crocetta ha salvato solo lo sportello di gela"

Riscossione Sicilia, Ars salva sedi distaccate ma la società ne chiude 9

Riscossione-Sicilia

Chiudono, forse sì, forse no, così è deciso. Ma si potrebbe poi sempre fare diversamente. L’estate per i dipendenti di Riscossione Sicilia è stata infuocata più che mai. L’Ars ha deciso di salvare gli uffici decentrati. Quindi restano aperti? No, perché Riscossione Sicilia ha deciso diversamente, ovvero di chiudere le sedi di Vittoria, Marsala, Milazzo, Taormina, Sciacca, Modica, Termini Imerese, Acireale e Paternò.

1
0 0

Approvato sub-emendamento della Lista Musumeci

Riscossione Sicilia, l’Ars salva
le sedi distaccate: governo battuto

Riscossione-Sicilia

Le sedi distaccate di Riscossione Sicilia non dovranno più chiudere. Lo ha deciso l’Ars votando all’unanimità un sub-emendamento presentato dal Gruppo Lista MusumeciIl governo, con l’assessore all’Economia Roberto Agnello, aveva espresso parere contrario.

commenta
0 0

Leanza chiede l'intervento del presidente della Regione

Caltagirone, no alla chiusura
dello sportello Riscossione Sicilia

Riscossione-Sicilia

Per il deputato regionale Lino Leanza “La scelta di chiudere lo sportello di Riscossione Sicilia a Caltagirone crea sicuri disservizi nel territorio e appare immotivata anche perché priva di benefici per le casse dell’azienda”.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©