domenica - 21 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

180 le opere in esposizione

Chiude con 17mila visitatori la mostra di Andy Warhol a Palermo

Dal 19 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018 la mostra, patrocinata dalla Città Metropolitana di Palermo, ha accolto oltre 17mila visitatori, un successo sottolineato dall’apprezzamento del Sindaco Leoluca Orlando che ha definito l’evento “una delle iniziative che hanno significativamente anticipato il 2018 di Palermo Capitale Italiana della Cultura”.

0 condivisioni

boom di visitatori negli ultimi mesi

Epifania alla scoperta del borgo di Castroreale

In questi giorni b&b al completo e numerose le prenotazioni nei ristoranti del posto. Un primo risultato importante che certifica l’imponente lavoro di valorizzazione.

0 condivisioni

è il primo sito siciliano in cui è disponibile il servizio

Rivoluzione digitale alla Valle dei Templi, è possibile acquistare i biglietti di ingresso on line (FOTO)

Dopo anni di ritardi e rinvii, la Sicilia si mette finalmente al passo con gli altri musei e siti internazionali. E lo fa partendo dal sito archeologico che non solo registra il più alto numero di ingressi annuali, ma ha avuto nell’ultimo anno un incremento di attività del 15%.

0 condivisioni

dopo i lavori di restauro

Nuove opere in esposizione al Museo Diocesano di Palermo per il Natale 2017 (FOTO)

Mai esposto è il ritratto di Mons. Ferdinando Bazan, Arcivescovo di Palermo (1685-1702), appena restaurato da Mauro Sebastianelli nel laboratorio di restauro del museo utilizzando i fondi dell’8 per mille concessi dalla CEI (Conferenza Episcopale Italiana).

0 condivisioni

i dati del dipartimento dei beni culturali

Musei e aree archeologiche, ancora pochi incassi in Sicilia

A livello regionale i migliori risultati a livello di visitatori li registrano il Teatro Antico di Taormina con 748 mila ingressi, l’area archeologica della Neapolis e Orecchio di Dionisio con 571 mila e la Valle dei Templi con 654 mila.

0 condivisioni

al via da domani

“Le Vie dei Tesori”, Palermo diventa un museo diffuso con 110 luoghi aperti alle visite (FOTO)

Le Vie dei Tesori raccontano Palermo con la leggerezza dei luoghi, passando da una cripta a un villino liberty a un castello normanno, e trascinandosi dietro centinaia di migliaia di visitatori: l’anno scorso sono stati 215 mila, quest’anno se ne aspettano di più.

0 condivisioni

tra i luoghi più gettonati taormina

Rapporto Turismo 2017, la Sicilia al nono posto in Italia per presenze: 14 milioni e mezzo di visitatori

Un dato interessante riguarda poi la distribuzione dei posti letto regionali per tipologia di struttura ricettiva: nel
periodo considerato il 61,8% dei posti letto è stato offerto da alberghi, il 14,5% da campeggi e villaggi turistici, il 8,4% da alloggi in affitto, il 8,1% da B&B, il 4,7% da agriturismi, l’1,1 da case per ferie.

0 condivisioni

oltre duecento le opere esposte

Il Museo Diocesano di Palermo aperto per la Festa della Repubblica

Chi deciderà di trascorrere il 2 giugno in città e tutti i turisti in visita a Palermo potranno recarsi la mattina a visitare le dieci sale della collezione permanente, con oltre 200 opere dal XII al XVIII secolo, e i dieci saloni del piano nobile del Palazzo Arcivescovile.

0 condivisioni

la sedicesima edizione della campagna di legambiente

Salvalarte Sicilia, gli appuntamenti di domenica

A Siracusa “Il Castello Maniace e la città in epoca moderna”, viaggio dentro e attorno al maniero con Liliane Dufour. Appuntamento alle ore 10.00 al cancello d’ingresso del complesso monumentale. E’ necessaria la prenotazione.

0 condivisioni

dieci le sale visitabili

Festa della Liberazione al Museo diocesano di Palermo

Sarà possibile visitare la Sala Beccadelli (dotata di un soffitto ligneo della metà del XV secolo), l’alcova del cardinale Pietro Gravina di Montevago e la splendida Cappella Borremans affrescata interamente nel 1733.

0 condivisioni

al palazzo reale di palermo sino al 31 agosto

“Novecento italiano”, grande successo di pubblico per la mostra visitata da oltre 10mila persone

Un viaggio attraverso 70 opere, molte delle quali provenienti da prestigiose collezioni private e per questo mai esposte, per raccontare al grande pubblico le tendenze e le personalità dei più grandi maestri italiani del XX secolo.

0 condivisioni

la soddisfazione dell'amministratore del distretto turistico valle dei templi

Turismo, boom di presenze nell’Agrigentino: “Grazie ai giovani virtuosi e non virtuali”

L’associazione Ecclesia Viva, con la guida del direttore dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici, don Giuseppe Pontillo, e del cardinale Monsignor Montenegro, arcivescovo di Agrigento, ha raggiunto in questi giorni il record di 80 mila visitatori.

0 condivisioni

molti i turisti presenti nella cittadina

Il museo Mandralisca di Cefalù aperto a Pasqua e Pasquetta

Il museo Mandralisca di Cefalù resterà aperto nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Osserverà il seguente orario: 9-12,30 e 15,30-19.

0 condivisioni

in vigore dal 1°marzo

Nuovi orari di apertura al Parco
archeologico di Selinunte

Al Parco archeologico di Selinunte, la chiusura della biglietteria verrà prolungata di un’ora e quindi chiuderà alle ore 17,00 e l’uscita dei visitatori dovrà avvenire entro le ore 18,00. La biglietteria di Cave di Cusa chiuderà alle ore 13,00 con uscita entro le ore 14,00.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.