Tre barconi di migranti sono arrivati all’alba a Lampedusa (Ag). Complessivamente sono sbarcate circa 200 persone che sono state portate all’hotspot di contrada Imbriacola dove ci sono circa 400 migranti a fronte di una capienza massima di 90 ospiti.

Intanto la Ocean Viking – nave di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere con a bordo 176 migranti soccorsi ieri in due diversi interventi – si è diretta verso Nord ed ora si trova in acque internazionali tra Lampedusa e Malta.

“Con le autorità libiche che non offrono alternative a Tripoli come ‘place of safety’ (porto sicuro), contrariamente alle leggi internazionali – scrive Msf in un tweet – noi chiediamo a Malta e Italia di consentire un dignitoso sbarco per tutte le 176 persone a bordo”.

(foto di repertorio)