Dei tunisini

Sbarcano 13 migranti a Lampedusa, anche una pecora

Tredici tunisini, fra cui due donne e tre minori, sono sbarcati stanotte nel molo Favarolo, a Lampedusa. Ad intercettare il barchino, a circa 20 miglia dalla costa, è stata la Guardia costiera. Sull'imbarcazione c'era anche una pecora.

in mattinata Trasferimenti alla nave quarantena

Migranti, tre sbarchi nella notte a Lampedusa, 880 all’hotspot

Sono 108 i migranti - tunisini, egiziani, nigeriani, siriani e libici - arrivati durante la notte, con tre diverse imbarcazioni, a Lampedusa. All'hotspot di contrada Imbriacola sono presenti, al momento, 880 persone (nonostante la capienza massima sia di 250).

uno dei più grossi sbarchi degli ultimi tempi

Maxi sbarco a Lampedusa, 539 migranti, oltre 1.200 nell’hotspot

Uno dei più grossi sbarchi degli ultimi tempi a Lampedusa, arrivati 539 migranti. Molti di loro mostrano segni di violenza, denuncia Msf. Hotspot al collasso con 1.265 persone. Il sindaco Martello lamenta: "corridoi umanitari non solo per afghani".

Naufraghi erano su barca di legno sovraffollata al largo Libia

Salvati altri migranti, sbarchi aumentati del 128% in un anno

La Geo Barents, nave di Medici senza frontiere, ha soccorso nella notte 189 migranti su una barca di legno sovraffollata. I numeri del Viminale: gli sbarchi sono aumentati del 128%, Libia al 1° posto. L'intervento del ministro a Palermo.

Non erano atleti ma migranti clandestini

Arrivano dalla Tunisia in kayak, clandestini arrestati a Pantelleria

Non erano atleti ma clandestini, i due stranieri rintracciati sabato scorso a largo delle coste di Pantelleria, a bordo di un kayak. I due, entrambi tunisini, stavano per raggiungere l’isola quando sono stati beccati dalla Capitaneria di porto. Erano già stati espulsi. In manette a Trapani.