E’ allerta meteo rossa domani su buona parte della Sicilia, sopratutto sul versante orientale e le amministrazioni comunali in diversi comuni del Ragusano, Siracusano, Catanese e Agrigentino si mettono al sicuro decidendo la chiusura delle scuole. Sarà così a  Catania, Siracusa Noto, Modica e Acicastello, Viagrande, Bronte, Acicatena, Palazzolo Acreide, Milazzo, Canicattì, Palma di Montechiaro, Naro ed il provvedimento è corso di valutazione anche a Messina. A Catania chiusa anche l’Università.

A Palermo la Protezione civile ha stabilito un livello di allerta gialla.

“L’allerta rossa – commenta il Sindaco di Modica Ignazio Abate – l’abbiamo ricevuta nel primo pomeriggio. Non vogliamo correre rischi o farli correre ai bambini e alle famiglie che domani si muoveranno per andare a scuola. Per tali motivi abbiamo deciso di chiudere tutte le scuole di ogni ordine e grado. Naturalmente non possiamo prevedere se effettivamente le previsioni giunte poco fa saranno rispettate in pieno ma con un allerta di questo livello non possiamo assolutamente sottovalutare il problema. Rimangono valide le indicazioni di non uscire di casa se non per motivi strettamente necessari e non rifugiarsi in cantine, garage o luoghi sottomessi al livello stradale”.