Vertenza Blutec, operai ancora in attesa di sapere cosa ne sarà del loro futuro.

“Ieri, in seguito all’incontro avuto dai miei collaboratori con i rappresentanti dei lavoratori della Blutec ho scritto al ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, per sollecitarlo, per la terza volta, a convocare il Tavolo di crisi al fine di trovare soluzioni per il rilancio occupazionale dell’ area, anche alla luce della ormai prossima scadenza della cassa integrazione. Mi auguro che nelle prossime ore il ministro Di Maio trovi il tempo per mantenere l’impegno assunto durante la sua visita a Termini Imerese e convochi il Tavolo di crisi entro questo mese”.

Lo rende noto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

“Caro presidente Musumeci, buongiorno. Mi preme sottolinearle che avrebbe meglio impiegato il tempo che ha utilizzato per far scrivere un comunicato in cui incalza il ministro del lavoro Luigi Di Maio sulla convocazione del tavolo tecnico di Blutec, a leggere la nota del Mise di 24 ore fa, con la quale veniva già convocato il tavolo per la data del 21 giugno presso il Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. A tale proposito, mi chiedo se lei, signor presidente sarà presente”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri che replica in questi termini al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci a proposito della convocazione del tavolo tecnico ministeriale sulla vertenza Blutec.

(foto di repertorio)