botta e risposta tra fabrizio ferrandelli e giusto catania

Il Pums di Palermo e il ‘giallo’ della bocciatura, Ferrandelli vuole la testa dell’assessore che smentisce “Il ministero ha chiesto solo integrazioni”

A sferrare l'ennesimo attacco a Giusto Catania è Fabrizio Ferrandelli, che chiede di votare la mozione di sfiducia all'assessore. Catania si difende e dice che il Pums non è stato bocciato dal ministero delle Infrastrutture che ha chiesto soltanto "ulteriori integrazioni".
+393774389137