alle operazioni presenti giovani sub sardi

Recuperata nel mare di Ustica antica anfora del V secolo a.C (FOTO)

Il nucleo subacqueo della Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana ha effettuato il recupero di un'anfora “Spatheion” individuata da Alessandro Gallo del “Marenostrumdiving” di Ustica, nel fondale del porto dell'isola di Ustica, a 10 metri di profondità nella zona della banchina “Taormina”.

#Videonotizie BlogPlay


Una "cornice" che raccoglie i 14 i siti dei parchi archeologici regionali

Parchi archeologici in Sicilia, online il nuovo portale per conoscerli meglio

È on line "Sicilia archeologica. Il sistema dei parchi", la nuova piattaforma digitale realizzata dalla Regione Siciliana per valorizzare e comunicare in modo unitario il patrimonio culturale di 14 Parchi archeologici regionali, ognuno dei quali dotato di un sito web specifico nell'ambito di una cornice comune.

ancora nessun accordo con la regione su aperture festive e turni notturni

Lavoratori beni culturali in stato di agitazione, aperture musei e parchi archeologici a rischio

Scoppia la protesta dei lavoratori dei beni culturali in Sicilia. A pochi giorni da Ferragosto, il settore rischia la serrata dopo la fumata nera dall’incontro tra il direttore generale Franco Fazio e i sindacati, che adesso chiedono l’intervento dell’assessore regionale Alberto Samonà per scongiurare “azioni più forti a difesa dei lavoratori del settore”.

il 29 giugno in occasione del tavolo congiunto

Lavoratori Asu dei Beni culturali, convocati i sindacati, assemblea a piazza Croci

I sindacati dei lavoratori ASU impiegati nei Beni Culturali sono stati convocati dal Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dei BB.CC. e dell’Identità Siciliana, Calogero Franco Fazio, per domani quali Parti Sociali integranti del “Tavolo congiunto”, cui prenderanno parte il Ragioniere Generale della Regione Siciliana, Ignazio Tozzo, e il Dirigente Generale del Dipartimento Regionale del Lavoro, Gaetano Sciacca.

riunione operativa tra l'assessore samonà e il sindaco lagalla

Festino di Santa Rosalia, arrivano 50mila euro dall’assessorato Beni culturali

Cinquantamila euro dai Beni Culturali della Regione Siciliana per il Festino di Santa Rosalia. Lo ha disposto l’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, che ha stanziato un contributo straordinario per garantire le iniziative del Comune in onore della Santa Patrona di Palermo.

le domande di partecipazione vanno presentate con pec

Ultimo giorno per i siciliani alla scuola di Mogol, richieste entro oggi

C'è tempo fino ad oggi per partecipare all'avviso per la selezione di trenta giovani siciliani che potranno partecipare ai corsi di perfezionamento musicale per Interpreti, Autori di testo e Compositori di musica leggera, organizzati dal Centro Europeo di Toscolano (C.E.T) in Avigliano Umbro, Terni, presieduto e diretto dal maestro Mogol.
+393774389137
Insicilia promo