I due giovani saranno giudicati con rito direttissimo

Agli arresti domiciliari, sorpresi in strada a fumare erba

Due giovani messinesi sono stati arrestati per il reato di evasione. I due, di 20 e 29 anni, erano agli arresti domiciliari ma sono stati sorpresi dai poliziotti in strada a chiacchierare con altre persone e a fumare marijuana.
x

Mini Countryman Cooper SE a caccia dell'aurora boreale

Nuova Peugeot 2008, anche elettrica
Lavoro, Furlan "Servono risposte"
Ghostbusters: Legacy, il trailer
Mattarella "Evasione fiscale indecente"