Respinta anche la ratifica contro la violenza sulle donne

Diritti LGBT violati in Ungheria

Ignorando le proteste dalle organizzazioni LGBT e aprendo la strada verso ulteriori discriminazioni per i cittadini transgender, il Parlamento ungherese ha deciso che d’ora in avanti nel suo Paese sarà […]

più di 50 le associazioni aderenti

Orgoglio gay, migliaia in corteo a Messina al Pride dello Stretto

"Siamo orgogliosi di vedere tanta partecipazione al Pride dello Stretto, che vuole rivendicare con forza l'applicazione dell'articolo 3 della Costituzione che deve essere applicato concretamente e non restare solo una norma scritta". L'ha detto il presidente dell'Arcigay di Messina, Rosario Duca.
+393774389137
Insicilia promo

Ultimissime