il giovane, in coma irreversibile, si trova all'ospedale garibaldi di catania

Morte cerebrale per il 17enne ferito a Noto, avviata l’osservazione per dichiarare il decesso

Sono cominciati stamattina, nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi Centro di Catania, gli accertamenti della commissione medica che dovrà stabilire l'eventuale morte cerebrale del 17enne rimasto gravemente ferito con un colpo di pistola alla testa a Noto. Gli esami si dovrebbero concludere nel primissimo pomeriggio.

#Videonotizie BlogPlay


il prelievo è avvenuto all'ospedale cervello

Donazione organi, una donna di Alcamo deceduta salva la vita a 4 persone

E’ scattata anche in questo caso la procedura necessaria con l’accertamento di morte cerebrale che si è concluso ieri pomeriggio, eseguito dal Direttore di Anestesia e Rianimazione, dr. Baldassare Renda, dal Direttore medico di Presidio dr. Giovanni La Fata e dal dr. Giuseppe Accursio.