avrebbe fornito al 21enne il metadone

Giovane morì per overdose a Ribera, arrestato il presunto spacciatore

Determinante - secondo quanto reso noto dai carabinieri - è stato l'esame del cellulare dell'indagato da dove sono state estrapolate delle conversazioni che facevano comprendere come, almeno da giugno di quest'anno e fino al tragico epilogo, il ventunenne fosse fra i suoi "clienti".
+393774389137