domani in presidio permanente a palazzo d'orleans

Pescatori pronti alla protesta: “Ordinanze ingiuste ci massacrano”

Provenienti da varie marinerie della Sicilia occidentale, da Isola delle Femmine, Arenella, Porticello, si muoveranno in corteo lungo corso Vittorio Emanuele "per chiedere finalmente che si smetta di massacrare la pesca con ordinanze assurde e ingiuste", dicono.