Dal 2015 ad oggi

Boom di immatricolati all’Università di Palermo, +34% nuove iscrizioni, crescono del 44% anche le lauree magistrali

"Si è così rovesciata - ha aggiunto Micari - la tendenza di molti giovani che in passato preferivano recarsi a studiare presso gli Atenei del Nord. Le ragioni di questa nuova attrattività sono stati riportati da Micari al potenziamento della didattica e della ricerca ma anche all'offerta di nuovi servizi e alla capacità di organizzare, in tempi di pandemia, 'meccanismi di complementarietà' tra la didattica a distanza e la didattica in presenza".

Il provvedimento

Stop numero chiuso per corsi laurea Medicina e ambito sanitario, l’Ars approva ddl voto, ora la parola alle Camere

La Sicilia chiede l'abolizione del "numero chiuso" per l'accesso ai corsi di laurea di Medicina e sanitari, abrogando le norme nazionali. Lo fa con un ddl-voto approvato questa sera dall'Assemblea siciliana, col parere favorevole dell'assessore regionale all'Istruzione. Il disegno di legge è stato approvato con 44 voti a favore, un contrario.

sarà presieduto dall'assessore all'ambiente cordaro

No alle scorie nucleari in Sicilia, ecco il Comitato tecnico regionale

Il gruppo, presieduto dell’assessore all’Ambiente Toto Cordaro e coordinato da Aurelio Angelini, dovrà elaborare le motivazioni a sostegno della ferma contrarietà della Regione alle proposte della Carta nazionale, la cui scelta è stata giudicata “irragionevole e priva di fondamento” da parte del presidente della Regione.