Profumerà di delizioso cioccolato fuso, la galleria di Etnapolis, da giovedì e fino a sabato, vigilia di Pasqua. Di scena, per una eccezionale “cioccolateria” legata alla festa della primavera, saranno infatti gli chef pasticceri dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei (APCE) guidati da Seby Sorbello per delle mini-lezioni di cucina che avranno come protagoniste le tradizionali uova al cioccolato di Pasqua. Le lezioni di “cioccolateria” cominceranno dalle ore 16.

“Insegneremo ai visitatori – spiega Sorbello – come personalizzare l’uovo di Pasqua da donare a qualcuno che ci è caro. Come aprire a metà l’uovo senza frantumarlo, come sigillarlo nuovamente e infine come fare qualche decoro che lo renda unico e differente da tutti gli altri”. In squadra a Etnapolis saranno diversi chef, colleghi di Sorbello, che si alterneranno al tavolo di lavoro nei tre pomeriggi pre-pasquali.

Per i piccoli il “Gioco del coniglio Pasquale”, una grande riproduzione del tradizionale gioco dell’oca con tessere giganti sul pavimento su cui saltellare insieme a mamma e papà. Ai piccoli partecipanti, in dono, l’ovetto dell’Antica Dolceria Rizza realizzato in raffinato cioccolato di Modica, una delle eccellenze della tradizione dolciaria siciliana.il 23, 24 e il 25 marzo dalle 16.30 alle 20.00; di mattina, il 26 di mattino e il 28 marzo dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00.