Vongole e zucchine, sapore di mare

  • La ricetta dello chef Blogger Max Mariola
  • Un tocco di croccantezza in più con il pane carasau sbriciolato

Un condimento con vongole e zucchine è il non plus ultra per un primo piatto estivo. Abbinare i sapori della terra con quelli del mare non è semplice. Ma tra zucchine e vongole è amore a primo assaggio. Questa ricetta, da preparare con spaghetti o linguine, tiene conto della stagionalità degli ingredienti: un fattore importante per una cucina di qualità.

La ricetta di oggi è frutto della passione e della creatività dello chef blogger Max Mariola. Il cuoco di origine romana ha messo un tocco in più: per rendere più croccante il piatto, Mariola ha sbriciolato una sfoglia di pane carasau sulla spaghettata.

 Ecco gli ingredienti per la pasta con zucchine e vongole

  • linguine    – 200g
  • Vongole – 500 g
  • Pane Carasau, una sfoglia
  • Zucchine romanesche con fiore -4 pz
  • Aglio fresco
  • Basilico
  • Limoni
  • Olio extravergine di oliva
  •  Peperoncino fresco

 

La preparazione della pasta con vongole e zucchine

  • In una padella versate le vongole, uno spicchio d’aglio e un filino d’olio, coprite con il coperchio e lasciatele aprire per qualche minuto a fiamma bassa, scuotendo la padella di tanto in tanto. Trasferite le vongole in un recipiente e lasciatele intiepidire, filtrate il sughetto di cottura delle vongole e tenete da parte.
  • Sgusciatele tutte  lasciando qualcuna con il guscio per la decorazione finale. Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a dadini e fatele cuocere per 10 minuti in una padella con un filo d’olio e 1 spicchio d’aglio. Non appena le zucchine risulteranno morbide, aggiungete i molluschi sgusciati, salate e mescolate.
  • Lessate le linguine in acqua bollente salate e scolatele 2 o 3 minuti prima del termine della cottura. Unite le linguine al condimento di zucchine, aggiungete l’acqua di cottura dei molluschi e proseguite la cottura in padella a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto. Se accorre aggiungete un mestolo di acqua di cottura Fate a pezzetti il pane carasau e disponetelo come guarnizione del piatto.  Infine condite con pepe e prezzemolo tritato.

La curiosità. Vongole, le piccole regine del mare

Le vongole sono dei molluschi bivalvi, appartenenti alla famiglia delle Veneridi, ricchi di ferro e poveri di calorie. Frutti di mare amatissimi per il loro sapore inconfondibile, per essere consumate al meglio devono essere rigorosamente freschissime. Ne esistono numerose varietà. Le più diffuse sono i “lupini”, dalla caratteristica forma piccola e dal guscio liscio e grigiastro. Altra varietà molto diffusa è la “verace”. Hanno una forma triangolare e il guscio è caratterizzato da linee concentriche . Si trovano nel Mar Mediterraneo, da pochi metri a oltre 20 metri di profondità: le carni hanno un gusto dolce e delicato.