era sbarcato a lampedusa il 6 aprile, sindaco di pozzallo chiede incontro al prefetto

Coronavirus, migrante 15enne positivo nell’hotspot di Pozzallo

"Bisogna capire bene se il migrante positivo - dice il sindaco di Pozzallo - sia stato visitato in modo approfondito prima della partenza e del trasferimento a Pozzallo. È questa una vicenda oscura che richiede una precisa ed inevitabile chiarezza".

L'emergenza

Coronavirus, quarta vittima nel Ragusano, tre nuovi positivi tra operatori sanitari

Un'infermiera in servizio presso l'ospedale Sant'Elia è risultata positiva al tampone per il coronavirus. La donna era fino a qualche settimana fa in servizio al reparto di Medicina Nucleare, dove vengono eseguite le Pet Tac, poi però in seguito al trasferimento del reparto per la costituzione del pronto soccorso infettivologico è stata trasferita in un altro reparto.
+393774389137