la protesta della fials sicilia

Coronavirus, un minuto di silenzio negli ospedali siciliani per ricordare le vittime e chiedere maggiore tutela del personale sanitario

Fials Sicilia ha proposto e sollecitato un pacchetto di misure ed iniziative che ritiene indispensabili per le categorie interessate, quali la fornitura di presidi idonei ad affrontare l’assistenza ai ricoverati, "atteso che siamo stanchi di assistere, impotenti, al grido di dolore dei nostri rappresentati".

La forte accusa di medici, volontari e giornalisti

Tamponi – Per Vip ci sono, e per i medici?

In Italia per i vip ci sono pronti tamponi, ma non per chi è in prima linea ad affrontare il virus e la gente “comune“. Questa l’accusa lanciata da volontari, […]

2 i decessi tra i dottori nelle ultime 48 ore

Covid-19, un contagiato su dieci è un medico

È incrementato il numero degli operatori della sanità infetti dal coronavirus, ben 3.359, molti di più rispetto ai dati statistici di 48 ore fa.   Un numero sostanziale che include […]
+393774389137