Le riforme "di bandiera" di M5S e Lega sono leggi dello Stato

Reddito di cittadinanza e quota 100, approvato il “Decretone”

Con l'approvazione del cosiddetto "Decretone" avvenuta ieri, il Reddito di cittadinanza e quota 100 per le pensioni sono leggi dello Stato. Con 150 sì, 107 no e 7 astenuti, il Senato ha dato il via libera definitivo alle due riforme "di bandiera" del Movimento 5 Stelle e della Lega.

la mobilitazione anche in sicilia

Blocco rivalutazione delle pensioni, venerdì sit-in dei pensionati

“Il governo - dicono i sindacati - non faccia cassa con i pensionati”. Da quest’anno infatti, “i pensionati saranno ancora una volta penalizzati perché, a differenza di quanto previsto, non verrà ripristinata la rivalutazione delle pensioni, bloccata dal 2011.

firmato protocollo tra inps e assostampa

Apre in Sicilia lo sportello Inps per i giornalisti

Il protocollo è stato siglato dal Direttore regionale dell’Inps Sergio Saltalamacchia e dai componenti della giunta regionale dell’Assostampa, Massimo Bellomo Ugdulena e Roberto Leone, alla presenza del Segretario regionale dell’Assostampa Roberto Ginex.

i sindacati incontrano il direttore della sede di palermo

Manca il personale all’Inps, ritardi nelle pratiche

Ritardi nei primi pagamenti delle pensioni, sia pubbliche che private, degli assegni familiari, del trattamento di fine servizio per i pubblici dipendenti e nelle pratiche di ricostituzione delle pensioni.

iniziative del patronato Inca dal 22 al 24 marzo in tutta la sicilia

Pensioni e lavoro, diritti e tutele in piazza

Nelle piazze delle principali città saranno allestiti uffici mobili per dare servizi e informazioni su pensioni, previdenza, infortuni, malattie professionali, invalidità civile, prestazioni sociali, maternità e paternità, politiche migratorie.

l'iniziativa a catania

Enas rifà i conti sulla pensione

Rimediare agli errori effettuati dall’Inps nel calcolo delle pensioni. E’ questo l’obiettivo di Enas e Ugl che in questi giorni hanno dato vita alla campagna “Ti fidi dell’Inps? Rifacciamo i conti”.
+393774389137

Ultimissime