Notizie su voto di scambio

#Sulle strade di Siracusa

è quanto emerge dalle intercettazioni

“Ci siamo calati alla piena”, Porretto e la filosofia mafiosa della famiglia dell’Uditore

"Però siamo stati iunco... ci siamo calati alla china!..(siamo stati giunco, ci siamo calati alla piena, ndr)": usa una espressione dialettale che descrive la capacità di resilienza della famiglia mafiosa dell'Uditore Manlio Porretto, arrestato insieme al costruttore mafioso Agostino Sansone e al candidato al Comune di Forza Italia Pietro Polizzi per scambio elettorale politico-mafioso.
+393774389137
Insicilia promo