lunedì - 23 ottobre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#oroscopo blogsicilia

Archivio

hanno ascoltato le istanze dei venditori

Di Maio e Cancelleri tra i vicoli di Ballarò (VIDEO)

I due politici si sono intrattenuti con alcuni venditori di frutta e verdura, hanno guardato un “casaro” mentre faceva la ricotta per strada. Molti commercianti si sono lamentati per il calo nelle vendite che secondo loro è dovuto alla Ztl nel centro storico.

0 condivisioni

tra i curiosi in piazza anche il pianista giovanni allevi

Legge elettorale, protesta a Montecitorio: polizia in assetto antisommossa

In piazza ad un certo punto sono spuntati anche gli inconfondibili ricci del pianista Giovanni Allevi che, interpellato sui motivi della sua presenza, ha tuttavia precisato di non sapere nulla della mobilitazione: “Partecipero’? Non so, prima mi devo informare”.

0 condivisioni

la lettera inviata alla presidente della camera

“La riforma elettorale penalizza la Sicilia”, l’appello dei Siciliani Liberi a Boldrini

“Non vogliamo entrare nel merito del provvedimento, giacché sappiamo bene che solo all’attuale Parlamento spetta legittimamente ogni valutazione di contenuto – scrive il prof. Massimo Costa – Ci asteniamo quindi dal dare qualunque giudizio di valore”.

0 condivisioni

l'attacco dei parlamentari del M5S

“In Sicilia indecente baratto fra Pd e Alfano per blindare la legge elettorale”

I parlamentari M5S delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato aggiungono: “Questo e’ il modo di concepire la politica di questi partiti, non lavorano per il bene dei cittadini, ma per spartirsi le poltrone e, pur di ostacolare il cambiamento in Sicilia, formano accozzaglie elettorali fra forze inconciliabili far loro”.

0 condivisioni

la leader di Fratelli d'Italia a Catania

L’idea di Meloni per allargare il centrodestra: “Con il partito di Alfano accordo difficile, ma con le liste civiche…” (VIDEO)

La Meloni sgrana gli occhi e argomenta: “Cerchiamo una coalizione per vincere, ma con il partito (Ap ndr) è difficile, poi valuteremo cosa utile per la vittoria”.

0 condivisioni

concluse le manifestazioni a sostegno dei candidati

Scattato il silenzio elettorale: in 128 Comuni siciliani cala il sipario sulla chiamata alle urne

E’ scattato alle 24 il ‘silenzio’ previsto dalla legge in tutte le competizioni elettorali. Nei 128 comuni siciliani chiamati al voto si così concluse le campagne.

0 condivisioni

la nota del deputato modicano

Ancora defezioni da Ncd: Nino Minardo torna in Forza Italia

Nuove defezioni da Alternativa popolare. Stavolta a tornare alla casa madre, cioè Forza Italia, è il parlamentare modicano Nino Minardo che con una nota annuncia il divorzio dall’ex Ncd.

0 condivisioni

la sentenza sulla legge elettorale

Italicum: la Consulta ‘boccia’ il ballottaggio, ma salva il premio di maggioranza

L’Italicum esce azzoppato dalla Consulta che ha bocciato il ballottaggio, salvando però il premio di maggioranza e  ritenendo non fondata la questione di legittimità.’.

0 condivisioni

decisione finale tra oggi e domani

Legge elettorale, l’Italicum ai raggi ‘x’: iniziata la seduta della Consulta

Al Palazzo della Consulta la seduta pubblica al termine della quale i giudici della Corte Costituzionale si riuniranno in camera di consiglio per esprimersi sulla costituzionalità della legge elettorale ‘Italicum’.

0 condivisioni

tra le novità soglia del 40%

La riforma elettorale pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ecco come si voterà alle amministrative

Entra in vigore la riforma elettorale per i Comuni siciliani. Con la pubblicazione sulla Gazzetta, la riforma approvata dall’Ars quasi un mese fa diventa legge della Regione.

0 condivisioni

L'AnciSicilia invita l'Ars a modificare alcune norme

Riforma elettorale, la voce dei sindaci
Firetto e Accorinti: “Così è paralisi”

L'invito all'Ars lanciato da Lillo Firetto, sindaco di Agrigento e Renato Accorinti sindaco di Messina, nonché componenti del consiglio regionale di AnciSicilia.

0 condivisioni

Il capogruppo Fi invita il presidente a inverire l'ordine

Falcone ad Ardizzone: “Variazioni di bilancio poi legge elettorale”

Il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Marco Falcone, propone ad Ardizzone di procedere prima alle variazioni di bilancio e poi alla legge elettorale.

0 condivisioni
Notte reale a Palazzo dei Normanni

Ars pronta a lavorare fino a Ferragosto, incardinate 3 leggi fra cui la riforma elettorale

Tre le leggi da approvare entro la chiusura prevista per il 10 agosto ma c’è il rischio che non ci si arrivi. E qualcuno parla già di lavorare a Ferragosto

0 condivisioni

Si litiga sulla riforma elettorale ma il Pd vuole approvarla subito

Si spaccano le opposizioni sulla provocazione dei 5 stelle e la riforma viene rinviata in autunno ma il Pd insiste e, dopo un vertice in via Bentivegna, punta ad approvarla subito

0 condivisioni

l'appello di cgil, cisl e uil

Doppia preferenza di genere: “Anche per elezione consigli comunali”

“Credere nel riequilibrio democratico di genere- continuano i sindacati- è fondamentale. E’ impensabile l’idea di lasciare fuori le donne, ancora oggi, dagli organismi decisionali. La doppia preferenza di genere- concludono- non si tocca”.

0 condivisioni

L'intervista

D’Agostino: “Legge elettorale impone un Pd allargato a tante esperienze…”

Il parlamentare regionale di Sicilia Futura, ex Mpa ed ex Udc, si è fermato con BlogSicilia ed in pochi minuti ha video-commentato la potenziale tenuta del blocco dei moderati di centro.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.