OLTRE 350 MLN “LIBERATI”

Aggiornato il Defr, Pil in rialzo, Musumeci “Passaggio epocale”

Il nuovo accordo di finanza pubblica 2022-2025 è già definito e consente di abbattere di circa 200 milioni il contributo che la Sicilia versa allo Stato. Pil in crescita in Sicilia. Liberati 350 milioni. "Ci troviamo di fronte a un passaggio epocale", afferma il presidente della Regione Nello Musumeci.

drastica riduzione del debito

Fitch conferma il rating per l’economia siciliana, è stabile

Fitch Ratings conferma il rating di lungo periodo per l'economia siciliana a ‘BBB-’ con outlook stabile. Nonostante gli effetti negativi della pandemia l’agenzia internazionale prevede che la Sicilia mantenga il contenimento della spesa e che la spesa operativa rimanga invariata nel medio termine.