Il piano realizzato da Open Fiber

Banda ultra larga a Tremestieri Etneo, rete in fibra ottica in tremila abitazioni

I lavori sono stati condotti da Open Fiber grazie a risorse che non gravano sul bilancio comunale: la nuova rete è infatti finanziata con fondi regionali e statali e resterà di proprietà pubblica. Le attività sono state coordinate da Infratel, società “in house” del Ministero dello Sviluppo Economico, con l’attenta supervisione della Regione Siciliana.

Per giocare in sicurezza e con responsabilità

Le migliori slot machine online

Sei un appassionato di casino e gioco d’azzardo? Un tempo questo tipo di giochi era confinato ai casinò, dove era possibile divertirsi e passare intere serate, o addirittura interi week end fra luci, tavoli e macchinette di ogni genere.

Gli studi procedono, una soluzione alla cecità potrebbe essere possibile

Tecnologia – Occhio bionico non più fantascienza

Per quanto nel corso del tempo si sia evoluta, la medicina (attualmente alle prese con il Coronavirus) non riesce ad andare in aiuto dei pazienti affetti da molte patologie. Quando si […]

Cefalù dice no al 5G

Il comune di Cefalù si allinea con le scelte di altre amministrazioni dell'Isola e con un'ordinanza sindacale pone il proprio veto alla tecnologia 5G

L'Europa impone: anonimato, niente geolocalizzazione, uso della tecnologia bluetooth

Immuni – Questo il nome dell’app per tracciare i positivi

A breve sarà disponibile sugli app store Immuni, l’app italiana per il tracciamento del contagio del coronavirus. Mancano solo il passaggio attraverso la task force di Vittorio Colao, che si […]
+393774389137