chiesto incontro con la direzione della casa di reclusione

Aggressioni e carichi di lavoro insostenibili, gli agenti penitenziari dell’Ucciardone in stato di agitazione

Secondo il segretario regionale della Fns Cisl, Domenico Ballotta, “l’istituto penitenziario Ucciardone ha svolto in passato il suo ruolo con importanti funzioni educative, vorremmo che questi compiti venissero ripristinati, di fatto la direzione locale non mostra alcun interesse nei confronti dei dipendenti”.

prosegue l'iniziativa di solidarietà

‘I Classici in strada’ a Palermo| Esopo al carcere Ucciardone

Il progetto è rivolto agli studenti e ai docenti, ai bambini e agli abitanti dei quartieri coinvolti, ai detenuti del carcere Ucciardone che nell’arco dell’anno hanno lavorato, sotto la guida di docenti e di esperti teatrali, sui testi scelti e sulle modalità di rappresentazione.