la soddisfazione del sindaco

Castello di Caccamo, firmata convenzione tra il Comune e la Regione per le modalità di gestione

"Questa prevede - come spiega il sindaco di Cola - l’ingresso gratuito per i residenti e per i nati a Caccamo; che l’intero ricavato della vendita dei biglietti d’ingresso rimarrà nelle casse comunali; non sarà più necessario richiedere l’autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Culturali per gli eventi che saranno organizzati presso il Castello".
x

Laurea honoris causa al "padre" del pc Garziera

Torna a Roma il manoscritto più "misterioso" del mondo
Periferie, parte da Palermo progetto Anci
Skillzy, la mascotte di Euro2020 a Roma
Mediolanum, anche al Sud prestiti a chi e' in difficolta'