La denuncia

Vaccinazione antinfluenzale, Federfarma lancia l’allarme “Dosi non sufficienti, a rischio 1,2 milioni siciliani”

Federfarma evidenzia il rischio che questi soggetti, che costituiscono l’hub produttivo del Paese, dovendosi spostare e venendo a contatto con molte persone, possano più facilmente contrarre la malattia influenzale, incrementare i veicoli di diffusione ed essere costretti a stare in casa nel momento più impegnativo per la ripresa economica dell’Italia.
+393774389137