mercoledì - 13 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Almeno 50 nuovi bus per l’Ast, riparte la vertenza dell’Azienda Siciliana Trasporti (VIDEO)

Necessario rilanciare l’azienda anche i termini remunerativi per migliorare il servizio e garantire i circa mille dipendenti dell’azienda pubblica

0 condivisioni

hanno lavorato da precari per 11 anni

Avviata la stabilizzazione di 20 precari Asu all’Asp di Trapani

L’Asp di Trapani sta provvedendo a creare nuovi posti necessari per il completamento del piano di stabilizzazione con un contratto di natura assistenziale a carattere regionale, a 36 ore settimanali.

0 condivisioni

presidio negli uffici di presidenza della società partecipata

Stanziamenti comunali insufficienti, i dipendenti Reset bloccano il traffico in via Catania

A motivare la protesta, le gravi condizioni economiche dell’azienda, nonostante sia nata nel 2015 dalle ceneri dell’ex Gesip. I dipendenti, che sono 1466, chiedono di incontrare il presidente di Reset, l’ingegnere Antonio Perniciaro per esporre le proprie richieste.

0 condivisioni

La Regione dimezza il contributo ai comuni in dissesto, personale già a rischio in quattro città siciliane

Il paradosso è che sono coperte le spese per il personale precario ma non quelle per il personale assunto regolarmente. Quattro i comuni a rischio ma la situazione può allargarsi

0 condivisioni

La crisi del punto vendita di via Generale De Maria

Anticipata al 30 novembre chiusura ex Grande Migliore, nuova doccia fredda sui lavoratori

“Ecco perché non ci resta che fare un appello a qualche altro imprenditore siciliano affinché rilevi il magazzino e salvaguardi i posti di lavoro che altrimenti andrebbero perduti” scrive il sindacato .

0 condivisioni

Ritardo cronico nel pagamento delle spettanze

Raccolta rifiuti a Santa Teresa di Riva, i lavoratori chiedono maggiori certezze per il futuro

Nota dei lavoratori del settore rifiuti di Santa Teresa di Riva, in provincia di Messina, che denunciano la loro preoccupazione per il futuro

0 condivisioni

il cantiere in ritardo di un anno e a rischio interruzione

Edili, slitta l’incontro con il ministro Delrio: intanto scattano i primi licenziamenti degli operai della Bolognetta-Lercara

La richiesta dei sindacati degli edili di Palermo è di velocizzare l’iter amministrativo e burocratico per la definizione della variante progettuale che dovrà consentire il completamento dell’opera lungo la Bolognetta-Lercara.

0 condivisioni

Sit-in dinanzi alla sede di Via Malta

Senza stipendio da 5 mesi: protesta dei dipendenti dell’ex provincia di Siracusa

Ennesima protesta dei dipendenti dell’ex provincia di Siracusa, oggi Libero Consorzio, senza stipendio da 5 mesi

0 condivisioni

I precari di Sicilia,Calabria e Basilicata

Protesta dei Vigili del Fuoco a Villa San Giovanni: disagi agli imbarchi per la Sicilia

Protesta dei vigili del fuoco precari di Sicilia, Calabria e Basilicata a Villa San Giovanni nella zona degli imbarchi per raggiungere Messina

0 condivisioni

Da lunedì assemblea ai cantieri culturali, a rischio i servizi

Dipendenti comunali contro il sindaco Orlando, “Promesse solo elettorali, ora basta”

Lunedì assemblea ai cantieri culturali alla Zisa assemblea dei lavoratori part-time del Comune di Palermo che hanno proclamato lo stato di agitazione.

0 condivisioni

Altri 50 dipendenti Unicredit a rischio, tutto pronto per la cessione del ‘Banco dei Pegni’

Lo storico banco dei pegni della Sicilcassa poi inglobato in Banco di Sicilia e infine acquisito da Unicredit è in procinto di essere ceduto nonostante sia in attivo

0 condivisioni

"Ci chiediamo perchè il dirigente degli enti locali non ha provveduto"

“Stabilizzare subito i precari degli enti locali”, la richiesta delle segreterie dei sindacati

“Partano subito le procedure di stabilizzazione anche per i precari degli enti locali”. Lo chiedono con forza le segreterie regionale della Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl e Csa.

0 condivisioni

servono 50 milioni per completare l'opera

Scattano i 61 licenziamenti dei lavoratori impegnati nella realizzazione della Bolognetta-Lercara

I primi 35 operai della Bolognetta Scpa saranno licenziati entro novembre e gli altri entro il 30 aprile 2018. Nell’accordo è stata inserita una procedura per favorire l’assorbimento dei lavoratori licenziati da parte delle aziende affidatarie.

0 condivisioni

Nella delegazione il giornalista catanese Orazio Vecchio

Rinnovata la delegazione siciliana dell’Associazione italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

E’ stata rinnovata la delegazione siciliana dell’associazione nazionale comunicazione istituzionale e pubblica

0 condivisioni

Lo denunciano i sindcati

Sicurezza autoparco Rap di Brancaccio, “Problema dal 2013 al centro dell’attenzione”

“Questo certifica – spiegano i sindacati Fit Cisl Uiltrasporti, Fiadel e Filas  – quanto fossero giuste le iniziative sindacali del 2013 e del  2014 quando i lavoratori furono convocati in assemblea per motivi legati alla mancanza di sicurezza e quindi alla tutela della loro salute”.

0 condivisioni

Chiude l’ultimo punto vendita Migliore di Palermo, il gruppo Gieco annuncia lo stop entro dicembre

Dopo la chiusura del puntov endita di Partinico e di quello di viale Aiace, chiude anche il polo ‘Generale Di Maria’ lo storico puntov endita in zona Notarbartolo, 37 complessivamente i lavoratori coinvolti

0 condivisioni

chiesto incontro con la direzione della casa di reclusione

Aggressioni e carichi di lavoro insostenibili, gli agenti penitenziari dell’Ucciardone in stato di agitazione

Secondo il segretario regionale della Fns Cisl, Domenico Ballotta, “l’istituto penitenziario Ucciardone ha svolto in passato il suo ruolo con importanti funzioni educative, vorremmo che questi compiti venissero ripristinati, di fatto la direzione locale non mostra alcun interesse nei confronti dei dipendenti”.

0 condivisioni

Slc Cgil Palermo

Trasferimenti lavoratori Almaviva Milano, solidarietà dai colleghi di Palermo

“Fermare i trasferimenti dei lavoratori di Almaviva ci sembra finalmente un atto di profonda ragionevolezza – sottolinea il sindacato -. Abbiamo rivissuto, in questi giorni, il dramma e la disperazione che per mesi hanno provato i lavoratori di Almaviva Palermo”.

0 condivisioni

#scemochisilaurea, ecco la campagna a sostegno dei laureati

Sono stanchi di essere superati dai diplomati per l’insegnamento nelle scuole, ma  nonostante tutto continuano a credere e sostenere la formazione universitaria lanciando una campagna di sensibilizzazione: #scemochisilaurea”. Ma a che ti serve la laurea?” Una domanda frequente ormai, uno sfottò, una presa in giro verso rinunce, sacrifici e abnegazione. Qualcuno decide addirittura di omettere il titolo

0 condivisioni

Il corteo si è snodato per le vie del centro

Lavoro per i giovani e welfare per chi è già in pensione: corteo per le vie del centro di Palermo (FOTO E VIDEO)

Politiche del lavoro che ridiano speranze ai giovani, fondi per gli ammortizzatori per chi il lavoro rischia di perderlo, la riforma della previdenza che riduca i requisiti contributivi per l’accesso alla pensione e l’adeguamento degli importi percepiti da chi è già pensionato, il welfare per chi è più debole, e soprattutto lo sviluppo del Paese

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.