la nota dei sindacati e l'appello alle istituzioni

Amg Energia, i sindacati incontrano l’assessore Carta, “Rassicurazioni non bastano, tutelare lavoratori”

Si è concluso ieri in serata l'incontro tra i sindacati di categoria e l'assessore Maurizio Carta, titolare della delega ai rapporti funzionali con Amg, che ha fornito rassicurazioni sulla tenuta dell’azienda. Ma Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil restano preoccupati per il futuro occupazionale dei lavoratori.

#Videonotizie BlogPlay


il caso è stato affrontato in una seduta del consiglio comunale di palermo

Futuro incerto per 230 lavoratori di Amg Energia, la società rischia di perdere l’appalto dell’illuminazione pubblica

Il rischio per la società è di perdere l'appalto con il Comune di Palermo: una norma nazionale, infatti, stabilisce che per fornire il servizio, sia necessario fare un indagine di mercato per trovare migliori condizioni economiche, cercando sostanzialmente su Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana.

dopo una lunga e complessa trattativa tra aran e sindacati

Sanità pubblica, firmato il nuovo contratto “Passo in avanti ma adesso si pensi al prossimo triennio”

“Non possiamo che essere soddisfatti per la firma, arrivata nella giornata di ieri, che segna un importante passo in avanti per valorizzare il personale della sanità pubblica”. E’ il commento di Fp Cgil Sicilia dopo la sottoscrizione del nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro, definito dopo una lunga e complessa trattativa tra Aran e sindacati.

le richieste dei sindacati al governo regionale

Rinnovo contratto regionali “Stallo inaccettabile, incapacità e inadeguatezza della classe politica siciliana”

I sindacati fanno sapere: "Sia chiaro che a ulteriori atteggiamenti dilatori da parte della politica costringeranno i sindacati autonomi maggioritari, inevitabilmente, a una campagna stampa e sindacale contro tutte le malefatte e inadempienze del governo proprio nell’imminenza delle votazioni per il rinnovo dell’assemblea regionale siciliana".

Contratto dipendenti regionali, nuovo stop all’Aran per il rinnovo

“Nella trattativa all'Aran Sicilia non intravediamo ancora la possibilità di un dignitoso rinnovo del Contratto collettivo regionale di lavoro, sia in termini economici che giuridici che per l'improcrastinabile riclassificazione e riqualificazione del personale”. Lo dicono le segreterie regionali di Cobas-Codir, Sadirs e Siad-Csa-Cisal
+393774389137
Insicilia promo