I carabinieri del Ros hanno riascoltato le intercettazioni

Pedofilia, fermato fedelissimo Messina Denaro per abusi su bimbi

Alle sue attività mafiose aggiungeva gli abusi sui bambini. Lo hanno scoperto i carabinieri del Ros nel corso di intercettazioni a Vincenzo Spezia, ritenuto fedelissimo del boss Matteo Messina Denaro. Per lui è scattato il fermo su disposizione del procuratore aggiunto della DDA di Palermo Paolo Guido.

La decisione del tribunale di Torino

Mafia, il fratello di Totò Riina agli arresti domiciliari

Lascia il carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò Riina. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza del capoluogo Torino. Riina, detenuto alle Vallette dove doveva scontare una pena fino al 2023 e da dove era detenuto dal 2011, da tempo ha problemi di salute. Sarà trasferito in una località siciliana.