organizzato dalla caritas diocesana

Giornata mondiale dei Poveri, a Catania pranzo per 300 indigenti

«La Giornata Mondiale dei Poveri – si legge nel messaggio del Santo Padre Francesco – intende essere una piccola risposta che dalla Chiesa intera, sparsa per tutto il mondo, si rivolge ai poveri di ogni tipo e di ogni terra perché non pensino che il loro grido sia caduto nel vuoto».

incerto il futuro della missione "speranza e carità"

Biagio Conte lascia Palermo: “Ostacolato nell’aiutare i poveri”

lo sconforto del missionario è legato alla vicenda dei capannoni dell' ex fonderia Basile, acquistati da alcuni imprenditori all'asta ma promessi da anni dalle istituzioni ai poveri assistiti da Biagio, e soprattutto i 417 mila euro di pagamenti arretrati di affitto.