L'emergenza

Formazione professionale, ok da Lagalla a semplificazione e diversificazione attività attraverso didattica a distanza

È stata infatti estesa la possibilità di utilizzare la DAD in modalità “asincrona”, quindi senza che sia necessaria la compresenza temporale del docente e dell'allievo, al fine di rendere più flessibile lo svolgimento delle attività didattiche e di limitare i tempi ed i costi di connessione, consentendo un più agile approccio ai percorsi formativi e valorizzando il lavoro individuale degli allievi.

La richiesta

Formazione professionale e fondo di garanzia “Venga incrementato”

E’ una delle principali richieste rivolte all’assessore regionale alla Formazione Professionale Roberto Lagalla, in una nota dei sindacati del settore, Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola Rua Sicilia, con la quale sollecitano un incontro in videoconferenza per approfondire le richieste e trovare insieme una soluzione condivisa.
+393774389137