il parere della storica dell'arte e giornalista silvia mazza

Ddl beni culturali e tutela del paesaggio, nuovo giro di audizioni, “E’ un mostro normativo”

Si tiene in queste ore il nuovo giro di audizioni per il disegno di legge “Disposizioni in materia di Beni culturali e di tutela del paesaggio”, prima della sua approvazione in V Commissione Cultura dell’ARS, contro cui si sono già espresse diverse Associazioni in difesa del patrimonio culturale e ambientale, nazionali e regionali.

l'inchiesta del giornale dell'architettura sui temi che BlogSicilia denuncia da anni

Il grande bluff dei parchi archeologici siciliani, se Musumeci convoca il “topolino” di Crocetta…

A differenza del corrispondente Consiglio Superiore dei Beni culturali e paesaggistici del Mibac, infatti, in Sicilia non è l’Assessore dei beni culturali, ma il Presidente della Regione che convoca l’organo consultivo, e che lo nomina con suo decreto, che lo presiede e partecipa ai lavori. È come se il Consiglio Superiore venisse convocato dal presidente del Consiglio dei Ministri.
+393774389137