Torna a tremare la terra in Calabria dopo un mese circa

Terremoti – 6 scosse oggi in Calabria

Sulla costa calabrese, sponda tirrenica, i sismografi dell’Ingv hanno registrato 6 scosse tutte avvenute nella notte. Il primo sisma si è verificato alle ore 1:48 con epicentro in mare, ha […]

a sud-ovest di paternò

Scossa di terremoto nel Catanese

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 è stata registrata alle 13.28 a 8 chilometri a sud-ovest di Paternò dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma. L'ipocentro è stato localizzato a una profondità di 22 chilometri.

incontro a palazzo chigi con protezione civile e sindaci

Sabato e domenica Di Maio in Sicilia nei comuni terremotati e alluvionati

Per i comuni etnei colpiti dal terremoto che ha reso inagibili edifici pubblici, luoghi di culto, provocato la chiusura di strade e arterie di collegamento, nei giorni scorsi la Regione siciliana aveva chiesto lo stato di emergenza, mentre per i comuni alluvionati si appresta a stanziare 6 milioni di euro.

domenica la visita del presidente mattarella nei luoghi coinvolti dal sisma

Cinquant’anni fa il terremoto del Belìce, una mostra racconta la tragedia (FOTO)

Alle 16.48, ci fu la terza scossa: si sbriciolarono i muri di Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Santa Margherita e Santa Ninfa. Nella notte, alle 2.33, un’altra scossa molto violenta si avvertì fino a Pantelleria. Ma quella devastante, definitiva, fu alle 3.01: il Belìce non esisteva più.