#Videonotizie BlogPlay


sit in e volantinaggi organizzati dalla cisl davanti le prefetture

No alla ‘strage degli innocenti’, in piazza contro le morti bianche

Per il sindacato è fondamentale “sviluppare la prevenzione; far emergere il lavoro nero e irregolare; tutelare i lavoratori; aiutare le imprese che stanno correttamente sul mercato. Promuovere la sussidiarietà tra le parti attraverso il modello degli enti bilaterali”.

il 29 giugno in occasione del tavolo congiunto

Lavoratori Asu dei Beni culturali, convocati i sindacati, assemblea a piazza Croci

I sindacati dei lavoratori ASU impiegati nei Beni Culturali sono stati convocati dal Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dei BB.CC. e dell’Identità Siciliana, Calogero Franco Fazio, per domani quali Parti Sociali integranti del “Tavolo congiunto”, cui prenderanno parte il Ragioniere Generale della Regione Siciliana, Ignazio Tozzo, e il Dirigente Generale del Dipartimento Regionale del Lavoro, Gaetano Sciacca.

chiedono riclassificazione e riqualificazione di tutto il personale

Quasi duemila dipendenti regionali in piazza a Palermo e Catania, “Protesta riapre trattativa con il governo” (FOTO)

La protesta dei lavoratori regionali nasce dal mancato utilizzo dei fondi già stanziati e che i sindacati autonomi Cobas Codir, Sadirs e Siad Csa rivendicano siano utilizzati per la riclassificazione e riqualificazione di tutto il personale della Regione Siciliana, delle partecipate e degli enti collegati.
+393774389137
Insicilia promo