aumentano gli incresciosi episodi ai danni del personale sanitario

Aggressioni negli ospedali, l’Ordine dei Medici di Palermo offre supporto legale

"Non si tratta più infatti di episodi isolati. Il disagio sociale cresce - spiega il presidente -, si allungano le liste di attesa e l'ascolto immediato del paziente o del familiare spesso diventa difficile in are molto sovraffollate come quelle emergenziali. Ma questo non giustifica la violenza fisica e verbale di pazienti o familiari, tantomeno la loro impunità".