Nominati dall'assessore Totò Cordaro

Sessantatrè comuni inadempienti su piani utilizzo demanio marittimo, scatta il commissariamento del Governo regionale

"La nomina dei Commissari – conclude l’assessore – non risponde, tuttavia, ad una logica punitiva, ma intende essere uno strumento agile, che consenta alle amministrazioni comunali di uscire dalle secche di una pianificazione che in molti casi si è rilevata difficile da realizzare, anche per mancanza di personale tecnico o di risorse adeguate”.
+393774389137