domenica - 21 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Testa di agnello lasciata su cofano auto ingegnere, intimidazione a Rosolini

Qualche dubbio sul destinatario dell’intimidazione. L’ingegnere è il genero del responsabile del settore ecologia del Comune, Giuseppe Vindigni, che abita nello stesso stabile.

0 condivisioni

Indagano i carabinieri

Intimidazione ad un’impresa edile a San Giuseppe Jato, intervento dei vigili del fuoco

Intimidazione la scorsa notte ai danni di una ditta edile a San Giuseppe Jato in provincia di Palermo.

0 condivisioni

due cartucce di pistola lasciate nella cassetta postale

Intimidazione a bracciante agricolo a Palma di Montechiaro

Due cartucce – calibro 7,65 – sono state lasciate all’interno della cassetta della posta dell’abitazione di un bracciante agricolo di 51 anni, a Palma di Montechiaro. L’uomo, dopo aver trovato l’avvertimento, ha presentato denuncia, contro ignoti, ai carabinieri che hanno avviato le indagini.

0 condivisioni

Indagini della Polizia

Liquido infiammabile dinanzi ingresso palestra: calore danneggia le vetrate

Intimidazione mediante liquido infiammabile dinanzi ad un ingresso ai danni di una palestra di Siracusa

0 condivisioni

è accaduto stanotte a gela

Incendiata l’auto di un dirigente del Megafono e collaboratore del presidente Crocetta

“Se qualcuno pensa di intimidirci, – dice il presidente – di bloccare la nostra azione o la campagna elettorale dei nostri candidati, si sbaglia di grosso”.

0 condivisioni

non è la prima intimidazione ricevuta dal professionista

Minacce di morte ed un proiettile recapitati ad un medico dell’Inps, indagini in corso

Il medico è da diversi anni componente della commissione Inps che si occupa delle concessioni e anche della revoca delle pensioni di invalidità.

0 condivisioni

i fatti risalgono al 24 agosto

Spara contro un portone a Siracusa, fermato un 27enne

Le indagini della procura siracusano hanno portato all’individuazione del giovane che a bordo di un motociclo Honda Sh avrebbe esploso cinque colpi di arma da fuoco contro un portone.

0 condivisioni

Quattro colpi di pistola contro la casa di un nigeriano, si indaga per un possibile episodio di razzismo

E’ successo fra le due e le tre della scorsa notte a Canicattì. recuperati tanto i proiettili esplosi quando i bossoli. Tutti è stato invioato dai Carabinieri ai Ris di Messina

0 condivisioni

Dati alle fiamme decine di copertoni accatastati

Trovata una bottiglia di plastica con dentro benzina nel rogo di Belmonte Mezzagno

L’ombra del racket nell’incendio a Belmonte Mezzagno che ha distrutto 14 auto e decine di copertoni. Tranciata la recinzione e trovata bottiglia con dentro la benzina. Indagano i carabinieri.

0 condivisioni

indagano i carabinieri

Buttafuori non lo fa entrare nel locale e lui spara ferendo una ragazza: è caccia al malvivente a Messina

Secondo i carabinieri, che stanno conducendo le indagini sull’episodio, la donna ferita questa notte a Messina con colpi d’arma da fuoco nei pressi di un lido non era il vero obiettivo degli autori della sparatoria.

0 condivisioni

Testa di agnello davanti ad una pizzeria, intimidazione a Isola delle Femmine

La testa mozzata è stata trovata davanti la porta d’ingresso del ristorante pizzeria di via dei Saraceni a Isola delle Femmine

0 condivisioni

gli inquirenti esaminano le immagini della videosorveglianza

Danneggiamento al cantiere del pronto soccorso del Civico, si segue la pista dell’intimidazione

Qualcuno ha tranciato i cavi di alimentazione di una videocamera e tagliato in diversi punti, il cavo di messa a terra lungo il perimetro del cantiere che serve per garantire la sicurezza. Il responsabile dei lavori ha sporto denuncia alla polizia.

0 condivisioni

riunione urgente all'assessorato all'agricoltura

Intimidazione al direttore del Consorzio di bonifica di Palermo, danneggiata la sua vettura

L’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici: “Non arretreremo di un passo sulla riorganizzazione dei consorzi. Stiamo portando avanti una riorganizzazione degli enti che punta a ridare dignita’ al lavoro. Gigi Tomasino sta trasformando questo indirizzo politico in atti e procedure”.

0 condivisioni

colpi di pistola contro un'auto ed una testa di coniglio recapitata

Intimidazioni alla Pubbliservizi, Crocetta: “Non fermeranno la corsa di un treno della legalità” (FOTO)

Per il presidente Rosario Crocetta: “Il management di questa azienda non è solo: ha accanto i lavoratori ha accanto le istituzioni e la Presidenza della Regione che senza cedimenti lo sosterrà nella sua azione di risanamento complessiva intrapresa”.

0 condivisioni

ad agosto aveva ricevuto una lettera di minacce

Ennesima intimidazione al sindaco di Petrosino, colpi di fucile contro il suo ufficio

Non si tratta, purtroppo, del primo gesto intimidatorio subito dal primo cittadino. Ad agosto gli era stata inviata una lettera anonima di minacce, a febbraio era stata incendiata una finestra del municipio.

0 condivisioni

Le fiamme in via Di Martino a Palermo

Incendiato negozio di frutta e verdura, trovata bottiglia di benzina

Un incendio ha danneggiato un negozio di frutta e verdura in via Girolamo Di Martino a Palermo di proprietà di V.L. di 55 anni.

0 condivisioni

ha ricevuto altre lettere anonime in passato

Minacce al sindaco di Petrosino
Inviatagli lettera intimidatoria

Il primo cittadino pensa che alla base dell’intimidazione vi sia l’attività condotta dall’amministrazione sul fronte della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti.

0 condivisioni

il racconto dell'ex assessore

Intimidazione all’ex assessore Reale
Molotov contro la finestra di casa

E’ stato il figlio a sentire infrangersi la molotov. Reale racconta a BlogSicilia le fasi di un episodio che definisce ‘pesante’ e che fa il paio con ‘il clima che si respira in questi mesi a Siracusa’

0 condivisioni

ritrovato anche un biglietto intimidatorio

Questo matrimonio non s’ha da fare
Bruciata l’auto dello sposo

Un biglietto intimidatorio rivolto ai due futuri sposi e l’auto incendiata. Forse il gesto di chi vuole opporsi alle nozze. Ma gli inquirenti vogliono vederci chiaro e indagano a 360 gradi.

0 condivisioni

indaga la squadra mobile di Siracusa

Benzina sull’auto del consigliere
Nuovo ‘avvertimento per Princiotta

Sull’episodio indaga la squadra mobile di Siracusa che sta prendono in considerazione ogni ipotesi, ma la Princiotta è al centro di alcune inchieste della Procura di Siracusa sul Comune, aperte a seguito delle sue denunce al palazzo di giustizia.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.