Ceci: questo legume magico per i palermitani significa “panella”, la regina della nostra cucina.

Ma il legume “cecio” è veramente versatile e nutriente.

Per evitare cibi pesanti nella stagione estiva, per evitare le pesantissime fritture, il cecio si presta a diventare il protagonista di un’insalata fredda.

Con i ceci in insalata si ottiene un piatto perfetto per le giornate calde, un modo per mangiare i legumi anche in estate con una ricetta fresca a gustosa, ottima come piatto unico per pranzo o cena.

Rapida da preparare, questa insalata, se si opta per i ceci in scatola.

In questa versione, l’insalata di ceci fredda viene arricchita da pomodorini, olive, cipolla e basilico, insaporita con succo di limone.

 

Ecco gli ingredienti per una fresca insalata di ceci: Ceci 400 gr in barattolo (in alternativa un pacco di ceci secchi da tenere a mollo una notte e poi bollire),pomodorini 450 gr, Olive nere 200 gr, Olio extravergine oliva 3 cucchiai, basilico, succo di limone, 1 cipollotto,  sale marino e pepe nero.

 

La preparazione è molto semplice: sciacquate i ceci precotti sotto acqua corrente e fateli scolare per eliminare bene l’acqua. Metteteli poi in una ciotola. Tagliate i pomodorini a pezzetti aggiungete il sale, mescolate e lasciate insaporire per una decina di minuti.

Mettete i pomodori in un colino per eliminare l’acqua in eccesso. Affettate il cipollotto, tritate il basilico e mettete il tutto in una terrina capiente insieme alle olive e ai pomodorini aggiungendo l’olio e un po’ di sale.

Versate il succo di limone sui ceci mescolate e unite insieme tutti gli ingredienti, aggiungete una spolverata di pepe e amalgamate bene. Fate riposare l’insalata di ceci per un quarto d’ora a temperatura ambiente. Guarnite con una foglia di basilico e servite. Se volete ingolosire di più la vostra ricetta, potete aggiungere dei piccoli tranci di tonno sott’olio.