la storia della palermitana sabrina anastasi

Scoprì a 40 anni di avere una sorella gemella, ora aiuta i figli adottivi a trovare i genitori biologici

Sabrina e Carmela sono due sorelle gemelle che si sono ritrovate a 40 anni. Separate alla nascita, ognuna ignorava l'esistenza dell'altra, sino a quando, un vecchio certificato di battesimo, è diventato lo strumento per 'ricomporre' il loro vissuto, per permettere loro di riabbracciarsi, di raccontarsi tutto quello che è stato, di progettare insieme il domani.

la sentenza a roma, è il primo caso in italia

Sì all’adozione delle figlie per coppia lesbiche

Le due bambine, che oggi hanno 4 ed 8 anni, sono state generate grazie alla fecondazione artificiale praticata in Danimarca. Non potranno essere considerate sorelle per la legge italiana ma assumeranno due cognomi, uno della madre biologica e l'altro della madre adottiva.