Erano in uso di un bracconiere

“Lacci” mortali, soffocano e dissanguano

Intervento delle Guardie volontarie che hanno provveduto a denunciare un uomo in provincia di Grosseto. Lo stesso è infatti accusato di avere posizionato i cosiddetti "lacci", ovvero strumenti di caccia illegale che causano morte e sofferenza.

Indagini in continuo sviluppo

Bracconieri di rinoceronti, dodici arresti

Nuovi arresti nel mondo dei bracconieri di rinoceronte. Dodici persone, infatti, sono finite in manette in Sudafrica. L'intervento di polizia, maturato in aree limitrofe al Kruger Park, si sta ampliando in altre zone del paese.
+393774389137