#Videonotizie BlogPlay


Il 13 ottobre nell'aula bunker dei Pagliarelli

Processo Open Arms, si deciderà su ammissione dei testi

L'udienza di domani, 13 ottobre, del processo che vede imputato di sequestro di persona, per aver impedito alla nave della ong Open Arms di attraccare con i 147 migranti soccorsi in mare, il leader della Lega Matteo Salvini sarà dedicata all'ammissione delle liste testi di accusa e difesa e alle produzioni documentali.

Il processo spostato all'aula bunker del carcere Pagliarelli

Caso Open Arms, aperto e rinviato al 23 ottobre il processo a Salvini

Lo ha deciso Il presidente della II sezione penale del Tribunale di Palermo, Roberto Murgia, dinanzi al quale è iniziato il procedimento che vede l’ex ministro dell’Interno accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per il caso della Open Arms.

Udienza a Palermo

Open Arms, Salvini rinviato a giudizio (VIDEO)

Il giudice per le udienze preliminari di Palermo Lorenzo Jannelli ha rinviato a giudizio il leader della Lega Matteo Salvini che risponde ai reati di sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio per avere impedito, secondo la Procura illegittimamente, alla nave della ong Open Arms.

ha avuto luogo oggi l'udienza preliminare

Migranti Open Arms, la Procura di Palermo chiede il rinvio a giudizio per Salvini (VIDEO)

Il leader della Lega si è presentato per rilasciare dichiarazioni spontanee durante il dibattimento, anticipando la sua decisione su Twitter: «Buongiorno e buon sabato da Palermo, Amici. Pronto all’udienza in tribunale come ‘sequestratore di persona’: ieri, oggi e domani sempre a difesa dell’Italia. Grazie di esserci, non si molla mai».

Il caso

Caso Gregoretti, dopo l’udienza a Catania Toninelli rilancia “Contro di me campagna odio”

"Toninelli fa ridere i polli. Parla di campagna d'odio proprio lui? Ma non gridavano "vaffa"? Ma non volevano aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno? Se non era odio e disprezzo questo, cos'era? Piuttosto la prossima volta vada in Tribunale preparato. Con i "non ricordo" ha fatto una figura indecorosa per un ex ministro".. Lo sostiene il senatore di Forza Italia Francesco Giro.