I genitori "Abbiamo scelto di dire si alla donazione degli organi"

Il dono di Antonella, i suoi organi salveranno quattro bambini

“Abbiamo scelto di dire si alla donazione perché nostra figlia avrebbe detto “si, fatelo”. Era una bambina generosa. E visto che non potevamo averla più con noi, abbiamo ritenuto giusto aiutare altri bambini”.