pretendeva di fumare nel reparto e ricevere visite dei parenti

Insulti e minacce agli infermieri, un denunciato a Caltanissetta

Insulti e minacce agli infermieri del reparto di ortopedia dell’ospedale Sant’Elia, dove si trova ricoverato. L’uomo avrebbe assunto un atteggiamento ostile verso medici e infermieri poiché non assecondavano le sue pretese: fumare all’interno del reparto e ricevere visite dei parenti.

"A rischio i livelli minimi essenziali", la denuncia della Cisl Fp

“Gravi criticità all’ospedale di Petralia Sottana, Razza si attivi”

«L'ospedale “Madonna dell'Alto” di Petralia Sottana non è in grado di garantire i livelli minimi di assistenza». La denuncia arriva da Gaetano Mazzola e Michele Pepe, rispettivamente segretario aziendale all'Asp di Palermo e segretario di presidio a Petralia Sottana della Cisl Fp Palermo-Trapani.

i dati del monitoraggio agenas

Covid19 e ricoveri, la Sicilia vicina alla soglia critica del 15 per cento

Resta al 5%, a livello nazionale, il tasso di occupazione dei posti letto da parte di pazienti Covid-19 nei reparti di area non critica degli ospedali. Ma sono 7 le regioni che vedono un aumento dell'1%: tra queste la Sicilia, che arriva al 14% subito sotto la soglia del 15%, indicata come uno dei parametri per il cambio di colore delle regioni.

negli ospedali pubblici di palermo pazienti ancora soli

“Green pass per far visita ai pazienti in ospedale”, la proposta all’assessorato alla Salute

La pandemia ha sbarrato le porte degli ospedali alle visite esterne e se fino a qualche mese fa la prudenza era un obbligo per tutti, adesso che si discute del valore del green pass per avere accesso perfino nei bar e nei ristoranti sarebbe necessario regolamentare anche l’accesso nelle strutture sanitarie.