Maurizio Vallone, direttore nazionale della Dia, a Palermo per inaugurare "Antimafia Itinerante"

“I kalashnikov nel cassetto, mafie ora interessate al Recovery Fund”, l’allarme della DIA (VIDEO)

"Questo è il fronte nostro di maggiore interesse soprattutto alla luce dei fondi che stanno arrivando dall'Europa con il recovery fund. Le mafie hanno messo i kalashnikov nel cassetto e si dedicano a quello che è il loro vero core business: fare affari". Così il direttore della DIA a Palermo.

#Videonotizie BlogPlay


Recovery Fund

Amministratori siciliani a Napoli per il 25 aprile

Domani, 25 aprile, oltre 500 sindaci del sud Italia saranno a Napoli a piazza Plebiscito per manifestare per maggiore attenzione per il Mezzogiorno nella ripartizione delle risorse del Recovery Fund. Gli amministratori siciliani aderenti al Cars sono a fianco dell'iniziativa.

la nota della confederazione

Finanziaria regionale e Decreto Sostegni insufficienti per salvare le imprese, la denuncia di Cna Sicilia

“Sia la Finanziaria regionale, all’esame dell’Ars, che il Decreto Sostegni, appena varato dal governo nazionale, non rispondono a pieno alle reali esigenze di migliaia di attività produttive, dilaniate dagli effetti devastanti della pandemia”. CNA Sicilia manifesta disappunto rispetto alle politiche economiche “confezionate” a Roma e Palermo.
+393774389137
Insicilia promo